INNOVATIVE SOLUZIONI DI SCAMBIATORI VENTILATI ALIMENTATI DA PANNELLI FOTOVOLTAICI CON ACCUMULO

Descrizione

Il progetto congiunto di ricerca e sviluppo sperimentale di Refrion S.r.l. e Advantech Time S.r.l. si articola secondo due fasi ed è focalizzato sulla concezione, sviluppo e validazione di nuove soluzioni di impianti dry cooler in grado di sopperire in modo autonomo alla richiesta energetica necessaria per il proprio funzionamento. Questo sarà possibile grazie all’integrazione sul dry cooler di un sistema fotovoltaico per la generazione di energia elettrica, accoppiato ad un sistema di accumulatori elettrici.

Obiettivi

Gli obiettivi della prima fase sono:

  1. acquisizione di nuove conoscenze tecnico/scientifiche e definizione delle caratteristiche del sistema di base e dei singoli componenti che lo compongono;
  2. definizione, progettazione e realizzazione di un impianto di prova per scambiatori di calore.

Gli obiettivi della seconda fase sono:

  1. sviluppo e messa a punto di nuove soluzioni di batterie alettate con testate componibili ad alte prestazioni di scambio termico e basse perdite lato aria e lato acqua;
  2. sperimentazione e validazione del prototipo di nuovo dry cooler integrato da un sistema di produzione e di accumulo dell’energia elettrica;
  3. verifica di funzionamento e messa a punto finale dell’impianto di prova per scambiatori di calore.

 

Risultati

I risultati attesi sono:

  1. validazione dell’impianto di prova e delle metodologie di esecuzione di test sperimentali dedicati per scambiatori di calore;
  2. individuazione di soluzioni ottimali per le singole unità che andranno a comporre il sistema integrato di scambiatore ventilato dry cooler autoalimentato;
  3. progettazione esecutiva di dettaglio e degli assiemi di tutti i componenti meccanici, elettrici ed elettronici, nonché allo sviluppo di logiche di controllo e di gestione ottimale del funzionamento;
  4. costruzione, sperimentazione e messa a punto di nuove batterie a pacco alettato con testate componibili ad alte prestazioni di scambio termico e bassa perdite di carico;
  5. costruzione, sperimentazione e validazione del prototipo di nuovo dry cooler integrato da un sistema di produzione e di accumulo dell’energia elettrica.

 

 

TabellaPorFesr